La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

Backup onsite ed online

 

I backup o salvataggio dei dati è una delle operazioni più importanti e che frequentissimamente viene sottovalutato, almeno da parte di chi ha avuto la fortuna di non perdere mai nulla. Chi viene scottato ne coglie immediatamente l'assoluta necessità. La perdita totale dei dati aziendali è un gravissimo danno per un'azienda.

La strategia di backup può cambiare molto e garantire un livello di recuperabilità dei dati molto diversa: un backup fatto male può nascondere amarissime sorprese.

Backup giornaliero o settimanale speculare - un classico molto poco sicuro

Con un backup di questo tipo significa aver tempo al massimo un giorno (o sette) per accorgersi dei dati persi e per recuperarli (potrebbe essere un'intera e grandissima cartella): il giorno successivo la copia giornaliera rispecchierebbe l'originale, privata del dato perso; la settimana dopo tutte le sette copie di un backup settimanale sarebbero a loro volta inutilizzabili. Il fatto è che succede di cancellare qualcosa inavvertitamente e rendersene conto solo quanto quel dato servirà di nuovo, il che potrebbe essere anche a distanza di mesi o anni!!!

Backup incrementale - uno spreco di spazio

Una copia che non elimini specularmente ciò che manca in origine potrebbe diventare grande o grandissima, spesso inutile: se dovessimo rinominare una cartella corposa ci ritroveremmo nel backup sia la vecchia, che non sparirà mai più, che la nuova...

Ottimizzare il backup

Il backup può impiegare molto tempo se vi sono molti dati da salvare, peggio ancora se vien fatto online con poca banda di trasmissione. Ecco perchè  il backup è conveniente in modalità differenziale: ci si occupa di intervenire solo sui cambiamenti, cioè file e cartelle nuovi, modificati o eliminati. In più bisogna salvare solo quello che serve: i programmi andrebbero esclusi in quanto possono essere reinstallati senza bisogno del backup (per questo si consiglia piuttosto di osservare la questione del Disaster Recovery, dedicato a programmi e servizi strategici piuttosto che ai dati), i dati storici (se tenuti in linea) non necessitano di tante versioni di backup in quanto piuttosto statici.

Copie sicure?

Il salvataggio su un disco collocato nei paraggi non ci salva da eventuali furti, incendi, allagamenti: ecco il motivo di considerare il backup online, separato geograficamente. Quest'ultimo non necessita per forza di un rapporto di fiducia con noi, trattandosi generalmente di dati sensibili o segreti industriali, in quanto vi diamo la possibilità di crittografare il salvataggio negando a chiunque, oltre a voi, di visualizzare il contenuto.
Aggiornamento del 25/7/14: si presenta con forza il rischio di furto online e relativa richiesta di riscatto in moneta virtuale (bitcoin). Molto difficile risalire ai criminali anche da parte delle forze dell'ordine. Non è il primo caso ma riteniamo che questo sia un importante e preoccupante punto di svolta (fonte).

Ma stiamo salvando correttamente?

Spesso i dati non risiedono purtroppo in un unica posizione e non sono sempre accessibili, a volte non sono dove pensiamo siano: in questi casi il backup manager si deve occupare di verficare le origini, di centralizzare i dati, di attenderne la disponibilità, di sospendere eventuali agenti bloccanti. Fondamentale è inoltre il rapporto di backup che periodicamente andrebbe recapitato via email a chi deve verificarlo.

In conclusione

Al netto di tutte queste considerazioni, l'esperienza ci ha portato a trovare e proporre alcune soluzioni che risolvono a pieno le problematiche sopra riportate e che riteniamo, almeno oggi, allo stato dell'arte: veloci, sicure, dettagliate. Eccole.

Backup onsite avanzato

Salvataggio dei dati aziendali, delle email delle singole postazioni centralizzate, degli eventuali database MySQL ed SQL server, con possibilità di risalire a dati modificati o eliminati fino ad 1 anno prima, verifiche via email. Spazio riservato al backup contenutissimo.

Backup online

Crittografabile, con frequenza giornaliera o settimanale, con quote di spazio da 10 o 20GB.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?